La mia preoccupazione era quella di diventare calvo

1107

Firenze, 15/03/2015

Mi sono rivolto all’Istituto Dermes di Firenze nel mese di giugno, anno 2014 per un problema di caduta e indebolimento dei capelli, iniziato solo pochi anni fa (a 52 anni) causato, probabilmente, da un eccesso di forfora sebo o dermatite seborroica o forse anche da fattori genetici. La mia preoccupazione era quella di diventare calvo. Sono stato accolto con disponibilità dalla dottoressa Antonella, che illustrandomi, dopo la visita, le mie problematiche e presentandomi il piano dei trattamenti ha anche predisposto un piano di pagamento che venisse incontro alle mie esigenze. Ho notato fin da subito dei notevoli miglioramenti nello stato della cute e una conseguente diminuzione della sensazione di prurito e della forfora. La situazione, dopo nove mesi di trattamento e utilizzo dei prodotti, è notevolmente migliorata: la caduta sembra stabilizzata, i capelli sono spessi e la cute, mi dà molto meno fastidio, meno prurito e non credo di avere più quella noiosa forfora. Avrei preferito una cura meno lunga e quindi meno costosa ma sono, comunque, soddisfatto, avendo stabilizzato la caduta dei capelli.

Carmine S.
55 anni, impiegato, Prato