La caduta dei capelli in autunno

9514

perdita-capelli-autunnoCome ogni anno nel periodo autunnale molte persone subiscono un’abbondante caduta di capelli che, spesso, desta apprensione e preoccupazione per lo stato di salute della propria chioma. Uomini e donne di ogni età, nel periodo compreso fra fine agosto e novembre, sono infatti coinvolti in questo fenomeno che, da anni, gli scienziati studiano attentamente. Le spiegazioni formulate dagli esperti sono molteplici: un ruolo di primo piano nel diradamento autunnale è sicuramente da attribuirsi al sole estivo e agli elementi che destabilizzano il cuoio capelluto come cloro e salsedine. Un’altra possibile spiegazione del fenomeno è invece riconducibile alla diminuzione delle ore di luce nel periodo autunnale che ha il potere di modificare il bioritmo del corpo e, di conseguenza, la salute della nostra chioma.

Non è il tuo problema?

Fatti guidare

Risolvi il tuo problema

Scopri come

Scopri la linea

Vai al negozio

La caduta di capelli autunnale, pur essendo assolutamente fisiologica, può nascondere dei reali problemi del cuoio capelluto. Il diradamento stagionale, infatti, può essere accentuato da inestetismi quali forfora e sebo in eccesso e aggravato in caso di capelli già indeboliti da trattamenti cosmetici e tendenti alla caduta.

La caduta di capelli autunnale, pur essendo assolutamente fisiologica (50/100 capelli al giorno), può nascondere dei problemi. Il diradamento stagionale, infatti, può essere accentuato da anomalie di capelli e del cuoio capelluto, quali forfora e sebo in eccesso, e aggravato in caso di capelli già indeboliti da trattamenti cosmetici e tendenti alla caduta. Nel caso la problematica si protragga a lungo è quindi opportuno tempestivamente intervenire.

Per rallentare la caduta prematura dei capelli e favorire quindi il processo naturale di crescita dei capelli in questo particolare periodo dell’anno risultano utili e benefici specifici trattamenti per capelli quali:

Non solo: anche i prodotti studiati per la fase igienica risultano preziosi grazie alla loro funzione nutritiva e idratante. Non prestare attenzione a quali prodotti si utilizzano durante il lavaggio rischia infatti di peggiorare lo stato di salute del cuoio capelluto e dei capelli.