Gli shampoo anticaduta sono efficaci?
Sommario

Stai cercando qualcosa che ti aiuti a prevenire la caduta dei capelli (e magari anche a farli ricrescere)? Non c’è da sorprendersi: due terzi dei maschi adulti e un terzo delle donne sperimentano la calvizie anche prima dei 50 anni. Per questo motivo scoprirai che ci sono innumerevoli shampoo per la caduta dei capelli sul mercato che affermano di poter rallentare la caduta e addirittura invertire il processo che la causa, potendo riportare la chioma agli antichi splendori. Alcuni promettono di bloccare gli ormoni responsabili del diradamento, altri puntano sul cuoio capelluto, assicurando un effetto sulla circolazione o un maggiore nutrimento con le vitamine e gli aminoacidi di cui i capelli hanno bisogno. Allora, a chi dovremmo credere?

⇧ Torna al sommario

Shampoo anticaduta: come funzionano

Come forse già saprai, la caduta dei capelli è causata dal DHT (diidrotestosterone), un ormone che può causare la morte dei follicoli piliferi. Quindi, se vuoi fermare la caduta dei capelli, devi bloccare il DHT. Durante la tua ricerca di bloccanti del DHT, potresti esserti imbattuto in uno shampoo anticaduta che promette di fermare la caduta dei capelli. È possibile? Esiste uno shampoo che stimola la crescita dei capelli? Secondo numerosi esperti, dermatologi e tricologi, dipende dal tipo di caduta dei capelli che si sta cercando di trattare.

Lo shampoo per la caduta dei capelli è efficace solo per chi ha una condizione patologica che riguarda il cuoio capelluto, come la dermatite seborroica (quella che causa la forfora) o la psoriasi, che potrebbero causare la caduta dei capelli come conseguenza dell’infiammazione della cute. In questi casi, uno shampoo specifico può aiutare a trattare il cuoio capelluto, riducendo senz’altro la perdita di capelli. Tuttavia, nessuno shampoo anticaduta può essere efficace per la caduta dei capelli dovuta alla calvizie (alopecia androgenetica), anche se sostiene di poter bloccare il DHT. Il motivo è abbastanza semplice: lo shampoo è un prodotto che ha la funzione primaria di lavare i capelli e, pertanto, ha un periodo di contatto molto breve con il cuoio capelluto e il follicolo pilifero, che non concede sufficiente tempo per stimolare la crescita dei capelli o prevenirne la caduta.

Il motivo per cui, invece, gli shampoo per la caduta dei capelli indotta dalla forfora sono efficaci, infatti, è perché la forfora è causata dal lievito che vive sul cuoio capelluto. Questo può essere effettivamente rimosso da uno shampoo che contenga un agente antimicotico, come lo Shampoo Antiforfora F6, ricco di Piroctone Olamina. La parola chiave, qui, è "cuoio capelluto".

In definitiva, lo shampoo anticaduta non funziona direttamente per trattare la calvizie e non esiste uno shampoo che abbia clinicamente dimostrato di supportare la ricrescita dei capelli. Piuttosto, ci sono shampoo che puliscono i capelli in maniera approfondita e senza controindicazioni, preparando la cute e la chioma ad eventuali trattamenti anticaduta, o che possono dare l'aspetto di capelli più spessi e pieni, per non parlare del fatto che prendersi cura dei capelli è il primo passo per renderli più sani, il che non è mai una cosa negativa. Ancora una volta, lo shampoo non è un rimedio per la calvizie maschile. Ma questo non significa che non ci sia speranza, basta indirizzare le ricerche sui prodotti e/o i trattamenti che, al contrario, sono davvero efficaci per contrastare la calvizie ed agire attivamente sul DHT, abbinati allo shampoo giusto che sia in grado di preparare adeguatamente il cuoio capelluto, in funzione delle esigenze personali.

I nostri migliori prodotti

Per i problemi qui affrontati

⇧ Torna al sommario

Miglior shampoo anticaduta

Partendo dal presupposto che lo shampoo non può prevenire o arrestare la caduta dei capelli, è importante tener presente che comunque la scelta dello shampoo è essenziale per trattare il cuoio capelluto ed i capelli e, pertanto, va scelto accuratamente tenendo presente le nostre speciali esigenze.

shampoo anticadutaIn caso di forfora, ad esempio, è molto importante prediligere un prodotto detergente specifico ad azione antimicotica, come lo Shampoo F6 che ha una formulazione specifica per eliminare la forfora e nutrire il cuoio capelluto grazie alla combinazione di principi attivi detergenti e complessi purificanti in grado di liberare la cute dai lieviti che causano la forfora e lascia i capelli perfettamente puliti.

Per chi ha la cute grassa, invece, è più indicato indirizzarsi verso uno shampoo sebo equilibrante in grado di contrastare l'eccessiva produzione di sebo, come lo Shampoo G4 che aiuta a mantenere sotto controllo il sebo in eccesso e allo stesso tempo ripristina l'equilibrio idrolipidico del cuoio capelluto. La formulazione di questo shampoo ne permette l’uso anche quotidiano e risolve efficacemente tutti i problemi legati ai capelli grassi, dall'aspetto untuoso e opaco al cattivo odore, rendendo finalmente semplice mantenere l'acconciatura desiderata.

Per chi invece non ha problemi di cuoio capelluto, ma ha capelli stressati da trattamenti aggressivi come colore e permanenti, lo Shampoo N5 è la soluzione perfetta: ha una formulazione altamente proteica che nutre e idrata profondamente tutta la capigliatura. Ideale per i lavaggi quotidiani, questo shampoo è particolarmente delicato e fornisce allo stesso tempo tutta la forza e protezione di cui i capelli trattati hanno bisogno.

Anche in assenza di evidenti problemi di capelli e cuoio capelluto è importante scegliere uno shampoo delicato e neutro che deterga efficacemente ma non sia aggressivo, mantenendo il perfetto stato di salute di capelli e cuoio capelluto in modo da prevenire l’insorgere di problemi. In quest’ottica, il Sensitive Shampoo è il detergente perfetto, appositamente formulato per la cura quotidiana dei capelli ed adatto a tutti i tipi di capelli.

Per una detersione perfetta e completamente efficace, si consiglia di abbinare agli shampoo un detergente pre-shampoo, che scioglie le impurità e prepara i capelli all'azione detergente degli shampoo, ed un tonico ricostituente che completa la pulizia e aiuta a ridare tonicità e freschezza al cuoio capelluto.

⇧ Torna al sommario

I migliori prodotti anticaduta

Abbiamo visto che è praticamente assodato che non esiste uno shampoo miracoloso in grado di invertire o addirittura rallentare la caduta dei capelli, a meno che non si tratti di una caduta causata da problemi del cuoio capelluto, come dermatiti e psoriasi: in tal caso lo Shampoo agisce risolvendo la causa della caduta. Eppure, anche se non sono in grado di far ricrescere i capelli, shampoo specifici per dare volume e corpo alla chioma possono farli sembrare più spessi e pieni.

tricoplus
IL MIGLIORE INTEGRATORE PER CAPELLI
TRICOPLUS - RINFORZANTE E NUTRIENTE
Trattamento completo di 3 mesi, oggi per te a soli 99€!

I capelli sono composti per quasi il 90% da cheratina, una proteina fibrosa che conferisce struttura alle ciocche. Per questo motivo, gli shampoo addensanti più efficaci sono a base di proteine. Le proteine ​​dello shampoo fortificano lo strato esterno di ogni ciocca e il pantenolo, una forma di vitamina B2, penetra nel cuoio capelluto, creando e attirando l'umidità. Più umidità ha una ciocca di capelli, più sembra piena. Uno Shampoo perfetto per questo scopo, ricco di pantenolo, è il Sensitive Shampoo che dona corpo e volume ai capelli ed ha anche un’azione antisebo e antiforfora grazie alla presenza di ortica, proteine del grano, ginseng e un ricco complesso multi-vitaminico, il che non guasta!

Per contrastare la caduta dei capelli in modo efficace, comunque, la mossa vincente è agire sia a livello topico che fornendo un sostegno dall’interno. Per far questo, è sicuramente più efficace combinare l’azione di più prodotti: uno per la detersione, uno per il trattamento locale, come una lozione, ed un integratore che completi l’azione anticaduta fornendo ai capelli i nutrienti necessari a livello del bulbo pilifero. È possibile scegliere i prodotti da sè, oppure affidarsi a combinazioni di prodotti già selezionate da specialisti tricologi, come la Combo Rinforzante, studiata con tre prodotti specifici per nutrire il bulbo pilifero e il fusto dei capelli, o la Combo Urto, appositamente pensata per chi ha problemi di ingente caduta di capelli ed elaborato su un programma di intervento di tre mesi.

Condividi:
Approfondimenti correlati
Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Come lavare i capelli

È probabile che non ti sia mai chiesto come lavare bene i capelli. Certo, forse hai fatto una piccola ricerca…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Pre Shampoo: cosa fare prima di lavarsi i capelli

Il pre shampoo è un passaggio che molte persone non conoscono, ma può fare la differenza per rendere la pulizia…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Shampoo antiforfora: come scegliere il migliore

La forfora è un problema comune che può colpire tutti, ma solo perché è comune non significa che non si…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

L-cisteina e biotina: i componenti più efficaci in un integratore per capelli

Dalle proteine ​​in polvere ai probiotici, gli integratori sono ormai entrati nella nostra dieta come il pane. Ma tra tutti,…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Gli Shampoo anticaduta possono essere utili nel trattamento delle calvizie?

Quando si decide di fare qualcosa per contrastare le calvizie, spesso e volentieri si sceglie la soluzione apparentemente più semplice…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Parabeni, tensioattivi e ipoallergeni: come scegliere prodotti per capelli non dannosi

Quando si seleziona un prodotto per la cura dei capelli bisogna avere un occhio di riguardo per le sostanze in…

Scopri di piùLeggi di piùScopri di più

Prodotti detergenti per capelli: quali principi attivi devono contenere?

Conoscere le proprietà e i principi attivi dei prodotti per capelli, a cominciare dallo shampoo, è fondamentale per capire quali…

Ottieni il 10% di sconto sul tuo primo ordine!