Trattamenti nutritivi per capelli

403

Accade spesso di notare, specie durante il cambio di stagione o in periodi di stress, che i propri capelli siano diventati deboli e spenti.
A volte, inoltre, tinte aggressive e trattamenti particolari possono far perdere alla chioma vitalità e bellezza.
Esistono però dei rimedi per rinforzare i capelli, come i trattamenti nutritivi con azione anticaduta, i quali combattono l’invecchiamento cellulare causato dalla disidratazione.

Perché un trattamento nutritivo previene la caduta dei capelli?

I trattamenti nutritivi per capelli sono lozioni che, come dice il nome stesso, nutrono i fusti dei capelli ed i loro follicoli, i quali con il tempo, e per varie cause, sono diventati deboli e destinati all’atrofia, cioè a non riprodursi più.

Essi hanno un’azione ricostituente: servono quindi a infoltire la chioma e svolgono la funzione di prevenire la caduta dei capelli. In che modo?
I trattamenti per infoltire i capelli restituiscono un visibile benessere ai capelli agendo a livello perifollicolare (nei pressi del follicolo pilifero), ma, per ottenere i risultati voluti, devono necessariamente essere utilizzati dopo una fase di trattamento anticaduta correttivo.

È necessario infatti che il cuoio capelluto sia libero da forfora, sebo, funghi e/o lieviti, così da nutrire i capelli per evitarne la caduta.

Risolvi il tuo problema

Scopri come

Scopri la linea

Vai al negozio

I benefici di un trattamento anticaduta nutritivo per capelli

Le fiale per infoltire i capelli, adatte sia per i capelli dell’uomo che per quelli della donna, grazie ai principi attivi contenuti al loro interno, svolgono diverse funzioni:

  • combattono l’invecchiamento precoce dei capelli;
  • migliorano la circolazione sanguigna;
  • rigenerano il cuoio capelluto;
  • rinforzano l’attaccatura dei capelli;
  • limitano l’ostruzione del follicolo pilifero;
  • rinvigoriscono i capelli e ne diminuiscono la caduta.

Trattamenti anticaduta nutritivi: per quali capelli sono adatti?

Questa tipologia di prodotti si presenta come un valido trattamento per capelli sfibrati, bruciati dall’eccessivo uso di phon e piastre o che ormai sono diventati secchi e rovinati.
In particolare, le fiale ricostituenti servono a restituire volume e nutrimento ai capelli deboli e fini.

I migliori trattamenti nutritivi per la caduta dei capelli

Per ritornare ad avere una chioma sana e nutrita, bisogna scegliere dei prodotti che vadano a reidratare il cuoio capelluto, attivandone il microcircolo sanguigno.

I principi attivi utili ad esplicare i benefici nutritivi sono:

  • ginseng: azione antiossidante e stimolante la crescita dei capelli;
  • estratto di ortica: azione disintossicante e anticaduta;
  • estratto di betulla: stimolante del microcircolo

Le migliori lozioni anticaduta nutritive conferiscono ai capelli un aspetto più vitale, li rendono più lisci e resistenti, e donano alla chioma una colorazione più decisa.

Inoltre è importante accompagnare l’utilizzo del trattamento per capelli nutritivo ad una corretta prassi igienica, scegliendo prodotti per capelli che aiutino a mantenere l’equilibrio fisiologico del capello.